#TeLoDiceIannaccone : Sanremo 2017 – Quinta serata

La serata finale della 67° edizione del Festival della canzone Italiana, come ormai da tradizione, inizia con il Prima festival e sempre come da tradizione non sono mancate le battute e le gag banali e scontate. Ho apprezzato la grinta con cui Carlo Conti presentava i Ladri di Carrozzelle, un po’ meno quanto presentava la giuria a spizzichi e bocconi. Molto bello l’inizio della serata con la splendida “Ci si arrende”, eseguita magistralmente dall’ospite internazionale Zucchero, anche se personalmente avrei preferito un cantante fisso per tutte le serate per l’esecuzione della sigla iniziale…de gustibus.

L’esibizione di Fiorella Mannoia scatena numerosi applausi sia nel Teatro Ariston che nelle sale stampa Mia Martini e Lucia Dalla. L’ospite Diana Del Bufalo sembra più una presentatrice che un ospite e improvvisa un simpatico siparietto con Conti. Bellissima e divertente la copertina di Maurizio Crozza che imita il Senatore Antonio Razzi con tanto di recitazione sul palcoscenico dell’Ariston. Non ho affatto apprezzato la telepromozione Tim eseguita da Just Some Motion insieme al corpo di ballo, composto da ben 30 ballerini sul palco dell’Ariston e in platea, sulle note di “All night”…non bastavano i mille spot pubblicitari in RVM?

Standing ovation per “Partigiano reggiano” cantata da Zucchero, molto applaudite anche Bianca Aztei e Paola Turci, mentre è stata cantata e ballata da tutti i giornalisti della sala stampa Lucio Dalla “Occidentali’s Karma” di Francesco Gabbani, acclamatissima Rita Pavone in occasione della consegna del premio Città di Sanremo.

La serata però risulta essere troppo lunga, troppi ospiti…mi viene da pesare che si voleva allungare la broda…ad essere malpensanti ci si indovina.

Al momento della proclamazione del vincitore della 67° edizione del Festival della Canzone italiana, Francesco Gabbani ,la sala stampa Lucio Dalla esplode in un boato di gioia e tutti ballano e cantano la canzone rieseguita dal cantante vincitore.

[Andrea Iannaccone]