A Retweet i The Jab, il nuovo che avanza

Ospiti della scorsa settimana di Retweet i The Jab, una delle quattro band vincitrici del Liga Rock Park Contest, che si sono esibiti sul palco di Luciano Ligabue il 25 Settembre a Monza.

A rappresentare questa band giovanissima abbiamo avuto in telefonica Alessandro De Santis (voce e chitarra), mentre gli altri componenti sono: Davide Dezzutti (batterista), Kevin Santoro (chitarrista), Davide Vigna (bassista) e Mario Francese (tastierista).

Ciao Alessandro, come è stata l’esperienza di vincere il LigaRockPark Contest ed esibirsi sul palco di Ligabue?

È stata una grande emozione e non finiremo mai di ringraziare gli organizzatori per l’opportunità che ci hanno dato. Salire su un palco del genere e vedere cinquanta mila persone che ascoltano la tua esibizione è un’emozione immensa, che non sapremo nemmeno se ci ricapiterà in vita.

Dopo questa esperienza avete qualcosa in progetto (Talent, Area Sanremo, etc.)?

Ora come ora non possiamo iscriverci ad Area Sanremo per cavilli burocratici. Stiamo pensando a registrare le nostre tracce, magari affidandoci successivamente ad un ufficio stampa e ad agenzie di promozione per far conoscere i nostri pezzi. Puntiamo anche molto sul live, stiamo suonando molto dal vivo.

Da dove viene il nome The Jab?

Mio nonno aveva come soprannome di The Jab, perché era il suo colpo migliore nella boxe. La grande sfortuna è che sia mancato sei giorni prima della creazione della band. Il nome è in suo onore.

Avete iniziato il vostro percorso nel 2014 e adesso la canzone “Regina” vi ha portato fino al parco di Monza. Che significato ha per voi questa traccia?

Ho scritto il pezzo dopo aver sentito la notizia di un femminicidio al telegiornale. Quello che si può dire della canzone è che non è un insulto verso gli uomini, bensì è un’esortazione alla donna a riprendersi la vita in mano dopo essere stata maltrattata.

 

Che forti questi ragazzi. Chi sarà il prossimo ospite a Retweet tutti i Mercoledì dalle 14 alle 15?

Andrea “Desso” De Sotgiu e Luciano “Lucio” Parodi.

the-jab

Potete ascoltare qui il podcast dell’intervista ai The Jab: