Marie and the Sun in concerto a Genova: le due promesse liguri della musica

Li avevamo conosciuti quando, un po’ timidamente e molto emozionati, avevano aperto il concerto di Zibba che si era tenuto il 5 settembre presso il Molo dei Marinai di Varazze, party di chiusura delle date estive insieme agli Almalibre. Il duo ligure Marie and the Sun ci erano piaciuti fin dall’inizio: semplici, giovani, freschi e molto talentuosi; la serata era cominciata nel migliore dei modi.

 

 

Li ritroviamo più di un anno dopo, alla Claque di Genova, per la release del loro EP, più energici che mai. Padroni del palco e protagonisti indiscussi, vengono introdotti da Jessica De Pascale, in arte Jess, una simpatica e grintosa cantante genovese classe 1988. Una chitarra, un cappello nero e una voce graffiante bastano per scaldare l’atmosfera sulle note un po’ Soul, un po’ Blues e a tratti Pop che racchiude il suo stile. Il tempo di qualche brano nostalgico, come Uncolor, totalmente in contrasto con la sua personalità esuberante ed effervescente, per poi caricare il pubblico in trepidante attesa con Water, che anima tutta la sala.

 

 

Qui potete ascoltare i brani di Jess:

 

 

L’attesa è finita: finalmente i Marie and the Sun solcano il palco della Claque tra gli applausi del pubblico (qualcuno un po’ più forte – si sa, gli amici si fanno sempre riconoscere…). Giulia Magnani (voce) e Francesco Drovandi (chitarra), nati come duo nel 2011, sembrano non essere da soli: come ci spiegherà la cantante nel corso della serata, è nata una collaborazione con i Funk Shui Project, due ragazzi torinesi, che accompagnano il duo spezzino con campionatore (Natty Dub) e basso (Jeremy aka Mr. Moon). Il risultato è sorprendente: la limpidezza e la pulizia della voce Soul di Giulia si sposano alla perfezione con il tocco elettronico e allo stesso tempo RnB dei suoni introdotti dalla band, come quelli di Cosa Siamo, nuovo singolo estratto.

 

 

E poi ancora con Veleno, singolo di debutto, scritto (e cantato) insieme a Zibba, e Nero Fondo, dove si mescolano alla perfezione malinconia, amore e ritmi black resi incredibilmente attuali grazie ad un beat fresco e sempre elegante.

 

 

Una piacevolissima sorpresa, dunque, quella di ieri dove a trionfare è stata la buona musica e il divertimento. Ancora qualche brano ripescato dal passato, come la cover che ha visto nascere il duo, Walk on the Wild Side di Lou Reed e uno dei classici della musica italiana, Che m’importa del mondo di Rita Pavone.

Un’ultima dedica agli amici, che sembrano seguirli in capo al mondo, e si preparano per il gran finale. Cantano Le Scarpe: questo brano ce lo ricordiamo dall’estate del 2015 e ci piace ancora (di più). Anche Zibba rivela di essersene innamorato al primo ascolto! (E come dargli torto).

La serata è quasi finita ma nessuno vuole andare via: il tempo di un bis con la versione di Veleno, cantata insieme allo special guest, che lascia tutti senza fiato, e ci salutano con One Dance di Drake. Sì, proprio lui.

 

 

 

Che dire di più? Formidabile!

 

 

Giovanna Vittoria Ghiglione

THIS IS THE WAY FEST. VOL. III !!!

E’ oramai il terzo anno in cui il Rude Club organizza il gran festival di chiusura della stagione dei concerti !

Come sempre la line up delle due serate (Venerdì 6 e Sabato 7 Giugno) vede sul palco buona parte della scena musicale savonese e nomi noti non solo a livello locale, ma anche a livello nazionale.

La serata di Venerdì sarà dedicata alle realtà Rock/Indie e vedrà protagoniste le seguenti band: 3Fingers Guitar, La fine di Settembre, The Washing Machine, Gli Altri, Cardosanto con il dj set finale di MGZ.

La serata di Sabato invece sarà dedicata alle realtà Punk e Hip Hop: 5MDR, Klasse Kriminale, Overkill Army e Dsa Commando.

Sicuramente uno degli eventi più ricchi e interessanti della città a livello musicale, a dimostrazione del fatto che realtà indipendenti (spazi autogestiti e band) possono essere in grado di radunare un gran numero di persone e dar vita a fenomeni culturali solidi e concreti.

 

THIS IS THE WAY FEST. VOL. III – VENERDì 6 E SABATO 7 GIUGNO, START ORE 22.00

RUDE CLUB, VIA MARITNI, LEGINO, SAVONA.

CAMPUSWAVE ti porta al Festival di Sanremo!!!

In occasione della 62esima edizione del Festival della Canzone Italiana, Campuswave sarà in diretta da lunedì 13 a giovedì 16 febbraio, a partire dalle 14.30, con “Sanremo Live”.
Vi faremo vivere l’ambiente del festival attraverso i nostri inviati in collegamento da Sanremo!
Per l’occasione, Campuswave avrà anche l’onore di rappresentare nella città dei fiori il portale dei media universitari Ustation.
Un vero e proprio show con i nostri speaker, tanti ospiti e protagonisti della kermesse sanremese che interverranno ai nostri microfoni!
E lunedì 20 febbraio, sempre alle 14.30, non perdetevi il meglio degli ultimi giorni del festival rivissuto attraverso i contributi e le interviste realizzate dai nostri inviati!

Diretta di lunedì 13 febbraio

[audio:http://www.danijay.com/STATION/EDDY/CAMPUSWAVE/SANREMOLIVE/sanremolive_lunedi.mp3]

Diretta di martedì 14 febbraio

[audio:http://www.danijay.com/STATION/EDDY/CAMPUSWAVE/SANREMOLIVE/sanremolive_martedi.mp3]

Diretta di mercoledì 15 febbraio

[audio:http://www.danijay.com/STATION/EDDY/CAMPUSWAVE/SANREMOLIVE/sanremolive_mercoledi.mp3]

Diretta di giovedì 16 febbraio

[audio:http://www.danijay.com/STATION/EDDY/CAMPUSWAVE/SANREMOLIVE/sanremolive_giovedi.mp3]

Diretta di lunedì 20 febbraio

[audio:http://www.danijay.com/STATION/EDDY/CAMPUSWAVE/SANREMOLIVE/sanremolive_finale.mp3]